Migrante defeca tra i bambini, cittadino lo caccia – VIDEO

Condividi!

A Vicenza è chiamato il “parco dei bambini”, ormai è preda del degrado. Occupato dai migranti.

L’ultimo episodio in ordine di tempo, altrettanto grave, riguarda un cittadino straniero sorpreso a defecare all’interno del parco. L’uomo, filmato con i pantaloni calati mentre faceva i suoi bisogni, è stato poi allontanato dai genitori dei bambini presenti. Ancora più grave che l’episodio in questione sia avvenuto il giorno di Pasqua, alle 9.30 del mattino, quando molti fedeli si stavano dirigendo in chiesa per la messa.

«La situazione è insostenibile – il grido di lamento di uno dei genitori del quartiere – questa zona è ormai abbandonata e abbiamo anche il problema delle prostitute di viale Verona che con i clienti di notte entrano in queste strade. L’assessore Rotondi ci ha assicurato che sono stati stanziati i soldi per installare quattro telecamere, ma il sindaco da mesi ancora non si decide di firmare. Noi abbiamo chiesto anche un custode, magari che possa spostarsi in bicicletta con il parco di via Fornaci, un’altra area verde degratata e con la presenza di tossicodipendenti».




Lascia un commento