Profugo la trova in bagno e la stupra

Condividi!

Ha violentato una ragazza in un centro di accoglienza profughi a Trapani. Il giovane, ospite della struttura come richiedente asilo, è stato denunciato dalla vittima e arrestato dai carabinieri.

VERIFICA LA NOTIZIA

La ragazza aveva già respinto altri approcci ma stavolta è stata sorpresa in bagno dall’aggressore che le ha strappato i
vestiti per usarle violenza.

Dalle descrizioni i militari sono risaliti al violentatore che è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di San Giuliano a Trapani. La ragazza è stata invece affidata a una struttura di accoglienza per le donne vittime di violenza.




Lascia un commento