Austria, vietato velo per le bambine

Condividi!

Le bambine musulmane che frequentano gli asili e le scuole elementari in Austria non potranno più indossare il velo.

«Il velo per i bambini piccoli non deve trovare posto nel nostro Paese», ha detto il cancelliere Sebastian Kurz parlando con i giornalisti.

VERIFICA LA NOTIZIA

«È importante assumere un atteggiamento contro l’Islam politico. Vogliamo assicurarci che i bambini crescano liberi e non siano trascinati in questi meccanismi», ha aggiunto il vice cancelliere Heinz-Christian Strache, esponente dell’Fpo, la formazione di destra che fa parte della coalizione di governo con i Popolari di Kurz.
VERIFICA LA NOTIZIA

Dal primo ottobre dello scorso anno è già vietato il burqa. Il divieto riguarda tutti i luoghi pubblici e ogni violazione verrà sanzionata con una multa da 150 euro.

Bene. Ma inutile. Il problema non è tanto ‘vietare il velo’, ma avere importato chi lo vuole indossare e avere dato loro la Cittadinanza. Tutto il resto è battaglia di retroguardia.




Lascia un commento