Donna italiana massacrata da convivente romeno

Condividi!

Nuovo crimine degli immigrati. Nuovo omicidio. Stavolta a Sarzana, provincia di La Spezia.

Una donna di 53 anni, italiana, è stata trovata senza vita dai Carabinieri all’interno della sua abitazione. E’ stata pugnalata più volte con una forbice o un coltello dal compagno, un romeno di 29 anni.

VERIFICA LA NOTIZIA

I Carabinieri lo hanno rintracciato mentre vagava e bloccato in serata. L’omicidio risale alla mattina.

Non è meglio rimanere zitelle?




Un pensiero su “Donna italiana massacrata da convivente romeno”

Lascia un commento