Robby, il primo robot concierge in Italia

Condividi!

Sul Lago di Garda è arrivato il robot concierge, che supporta il personale di un hotel di questa zona frequentatissima dai turisti stranieri, rispondendo alle loro domande in italiano, inglese e tedesco. Si chiama Robby Pepper questa meraviglia della tecnologia, e viene presentato come il primo portiere d’albergo robot in Italia, che verrà utilizzato per tutta la stagione primavera – estate, aiutando il personale della struttura a rispondere alle domande più semplici e ripetitive.

Romeo, il robot che sostituirà gli immigrati badanti

Sviluppato da Softbank Robotics in Giappone, a Robby è stato insegnato un elenco di domande come quelle sulla posizione del centro benessere, i ristoranti e i loro orari di apertura, con la programmazione effettuata dalla compagnia di servizi digitali italiana Jampaa.

Arriva il Robot muratore: in 14 ore costruisce casa – VIDEO

L’utilizzo di questo genere di umanoidi sta crescendo anche in settori come il turismo, dove in molti casi il personale può essere sommerso di lavoro e rischia di dover rispondere sempre alla stesse domande degli ospiti delle strutture.




Lascia un commento