“Molte Pamela uccise e sepolte all’Hotel House”

Condividi!

Un cimitero di ragazzine sotto il palazzo dei profughi?

Dopo la scoperta di resti di adolescenti (e un bambino ndr…) presso l’Hotel House (la famigerata struttura che ospita 2500 illegali e le mafie più pericolose) Roberto Fiore, Segretario nazionale di Forza Nuova, attacca la politica e i magistrati: “L’Hotel House va abbattuto, i suoi residenti espulsi immediatamente e, visti gli scempi disumani consumati al suo interno e la presenza di resti umani, un sacerdote dovrebbe benedire i terreni sottostanti. In quei posti sono stati commessi crimini inenarrabili, molte Pamela hanno trovato lì la propria morte. Inoltre, in quelle zone ormai le mafie sono al potere e non permettono a nessuno di entrare. Vogliamo coinvolgere tutta la popolazione maceratese e marchigiana contro quella che può essere considerata una delle ferite più gravi che siano mai state inflitte al nostro territorio.

Pozzo degli orrori: anche ossa di bambino davanti palazzo profughi

“Ma purtroppo la Procura di Macerata sembra non vedere quel che succede; senza contare che, assurdamente, non ha ancora accusato i nigeriani di Pamela di omicidio. A fronte di questo, è doveroso che il Ministero debba urgentemente iniziare indagini contro i magistrati per le incredibili omissioni”.

VERIFICA LA NOTIZIA




Lascia un commento