Morbillo, 25enne muore in ospedale a Catania, Mamma: “Ammazzata”

Condividi!

Una ragazza di 25 anni, Maria Concetta Messina, è morta di morbillo nell’ospedale Garibaldi di Catania.

“Me l’hanno ammazzata”, ha accusato in lacrime la madre, Maria Di Bella, che ha presentato una denuncia ai carabinieri. La 25enne era arrivata al Pronto soccorso il 23 marzo, ma le sue condizioni si erano presto aggravate al punto da richiedere il trasferimento in Rianimazione, dove lunedì è avvenuto il decesso. Sequestrate le cartelle cliniche.

Epidemia Morbillo causata da Immigrati, lo ammette anche la Ue

Certo. Come sempre: i vaccini sono importanti. In molti casi. Non in tutti. Ma se importi milioni di individui da zone del mondo dove certe malattie sono endemiche e i vaccini non esistono, poi…

VERIFICA LA NOTIZIA



Lascia un commento