Imam in chiesa: “Castigo per i miscredenti”

Condividi!

Un passo del Corano letto e recitato in arabo dall’imam Usama El Santawy ha chiuso, in chiesa, la parte islamica delle celebrazioni interreligiose della Festa dei Popoli che, come ogni anno, si è tenuta presso l’istituto Missioni Consolata di Bevera.

VERIFICA LA NOTIZIA

Tra i quali l’inquietante verso anti-cristiano: “Abbiamo preparato un castigo doloroso per i miscredenti”



Lascia un commento