Fidanzata Lakdim: “Peccato solo 4 morti”

Condividi!

La fidanzata di Lakdim, anche lei una nuova francese, si è rammaricata che non ci siano stati più morti nell’attaco a Trèbes

Pur affermando di non aver saputo nulla dei piani di Lakdim (“avrebbe tagliato i ponti con lei qualche settimana fa”), ha affermato considera normali gli attacchi in Francia, un paese che lei definisce “miscredente”, visto che ISIS deve vendicare i suoi “fratelli” uccisi dall’esercito francese in Siria o in Iraq.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ha anche detto di essere dispiaciuta del fatto che non ci siano stati più morti durante l’attacco islamico di venerdì. Alla fine, ha detto agli investigatori che se fosse stata a conoscenza dei piani di attacco di Lakdim, lei non lo avrebbe denunciato.




Lascia un commento