Anche la birra Heineken è razzista, sinistardi scioccati – VIDEO

Condividi!

Una nuova emergenza ‘razzismo’ nella pubblicità. Stavolta a scatenare i fanatici del politicamente corretto è la birra Heineken.

Il dramma, secondo i sinistardi è che la bottiglia lanciata dal barman ‘eviti’ i clienti colorati e si fermi – razzista – davanti alla più chiara di loro (non poi così chiara) e che, quest’ultima, si giri a parlare con ragazzi bianchi. La normalità che diventa ‘razzismo’, tutto per il gioco di parole finale “QUALCHE VOLTA, PIU’ CHIARO/LEGGERO E’ MEGLIO“, con lighter che può avere il doppio significato.

VERIFICA LA NOTIZIA




Lascia un commento