Roberto Fico è una Boldrini in gonnella: favorevole a Ius Soli e adozioni gay

Condividi!

Roberto Fico è il nuovo presidente della Camera. Una carica che non dà potere, ma dà comunque, come abbiamo imparato in questi anni di Boldrini, un podio da cui parlare. Nell’ultimo caso a sproposito.

E speriamo che Fico sia un po’ meno loquace, altrimenti ci toccherà sorbire le stesse litanie ascoltate negli anni boldrineschi. Non tanto per il suo passato ‘rifondarolo’, ma per le posizioni espresse negli ultimi anni.

VERIFICA LA NOTIZIA

Fico rappresenta l’ala ‘sinistra’ del M5s: favorevole alle adozioni, ai matrimoni omosessuali e allo ius soli. Ma contrario ai centri di rimpatrio per i clandestini. Insomma, una visione à la Boldrini. Si spera che comprenda che il ruolo istituzionale non è un seggio dal quale pontificare.

L’inizio non è stato incoraggiante, visto che ha subito parlato di fascismo, notoriamente un’emergenza in Italia.




Lascia un commento