Trovano profugo a spacciare, aspettano giorno dopo per perquisire centro accoglienza

Condividi!

PORTOGRUARO – Un africano ospite del locale centro di accoglienza è stato trovato con della droga e arrestato a Portogruaro; ispezione alla struttura. Martedì sera i carabinieri stavano monitorando la zona a ridosso del centro, che ospita 22 richiedenti asilo. Hanno fermato un giovane e gli hanno trovato addosso una dose di cocaina; ha confessato di aver acquistato la dose da un 32enne nigeriano. Il profugo è stato arrestato per spaccio (poi rimesso in libertà).

VERIFICA LA NOTIZIA

Purtroppo, per motivi che “non comprendiamo”, le autorità hanno atteso mercoledì mattina per inviare trenta militari e il Nucleo cinofili di Torreglia a perquisire l’intera struttura, ovviamente non trovando più nulla.




Un pensiero su “Trovano profugo a spacciare, aspettano giorno dopo per perquisire centro accoglienza”

Lascia un commento