Così baby gang di immigrati terrorizzava i ragazzini italiani: calci, sputi e furti – VIDEO

Condividi!

La Polizia di Stato ha spiccato tre denunce per lesioni, violenza privata ed estorsione ai danni di due minorenni. L’episodio è sintomatico di un fenomeno ormai dilagante: quella delle gang di giovani immigrati, spesso di seconda generazione, che già hanno devastato Francia e Inghilterra, e che ora fanno capolino anche in Italia.

Con azioni di teppismo e bullismo che prima colpiscono coetanei, poi dilagano in guerriglia etnica e terrorismo.

VERIFICA LA NOTIZIA

In questo caso la banda era formata da almeno sette giovani, di cui due ragazze, tutti nordafricani tranne un presunto italiano.




2 pensieri su “Così baby gang di immigrati terrorizzava i ragazzini italiani: calci, sputi e furti – VIDEO”

  1. Idem! Questi catarri africani se la prendono con i ragazzetti smidollati e frocetti, non certo con bestie picchiatori come me! Li distruggo solo con lo sguardo questi pezzi di merda figli di allah di sto cazzo in culo!!! Venite a rompere il cazzo a me, che dopo 40 anni di boxe sfascio le ossa a voi e a quelle puttane delle vostre mamme che dovevano morire di pestilenza!!!!

Lascia un commento