Ragazza italiana accoltellata in Australia da ‘minore’

Condividi!

Una ragazza bolognese che vive in Australia da circa due anni, la 27enne Stella Trevisani, è stata accoltellata sabato sera a Perth, Western Australia, da un 15enne che le ha rubato il telefono cellulare.

Lo riporta il programma in lingua italiana dell’emittente Sbs (Special Broadcasting Service), secondo cui la giovane non è in pericolo di vita.

Il ragazzo, che sarà sicuramente uno strano australiano (come nel caso della foto), è stato arrestato poco dopo l’aggressione ed è stato incriminato con l’accusa di rapina a mano armata aggravata e lesioni gravi.

VERIFICA LA NOTIZIA



Lascia un commento