Rappresentante studenti di destra pestato – FOTO

Condividi!

Un sopracciglio rotto ed un dente rotto. Sono le ferite riportate da Francesco Chiarillo, rappresentante d’istituto di Azione Studentesca al Domizia Lucilla, nella sezione del’Alberghiero di Monte Mario.

“Venerdì 16 marzo, alle ore 13.10, mentre il Rappresentante d’Istituto Francesco Chiarillo stava uscendo da scuola per tornare regolarmente a casa accompagnato da un suo amico, è stato aggredito. L’azione era stata già macchinata e si è svolta in pochi attimi”.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Chiarillo e il suo amico stavano tranquillamente camminando al lato destro della strada, altri due ragazzi si trovavano sulla sinistra. Improvvisamente uno dei due si fionda su Chiarillo e comincia a tirare una raffica di pugni al volto. Dopo qualche minuto di rissa un professore divide i due ragazzi. L’aggressore si allontana, Chiarillo lo invita invano a tornare indietro per reagire. I due continuano ad allontanarsi”.

“Un atto vile, senza onore. La mia attività politica mi regala molte soddisfazioni, ma spesso e volentieri dà fastidio a qualcuno – dichiara Francesco Chiarillo, Rappresentante d’istituto del Domizia Lucilla -. Non importa, sto bene, ringrazio tutti per la solidarietà, e si va avanti più forti di prima”.

Non reagite alla violenza rossa con la violenza. E’ quello che vogliono. Chi ha la forza delle idee non ha bisogno della violenza. Abbiamo già vinto.




Lascia un commento