AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Afrin città martire: raid turco su ospedale, strage di bambini

Vox
Condividi!

Mentre i fottuti governanti europei di Francia, Germania e GB fantasticano sul pericolo russo, sono almeno 16 i civili rimasti uccisi in un raid aereo turco che ha colpito l’ospedale principale nella città curdo-siriana di Afrin. Lo afferma l’Osservatorio siriano per i diritti umani. Nessun medico dell’ospedale, l’unico funzionante nella città, ha perso la vita. Secondo l’Osservatorio, almeno 15mila persone hanno lasciato Afrin nella giornata di venerdì.

VERIFICA LA NOTIZIA

Un massacro portato avanti su territorio di un governo legittimo, quello siriano, da parte dell’esercito di un paese membro della NATO. Una vergogna senza precedenti. Afrin è una città martire.