NAVE ONG PRELEVA 117 CLANDESTINI E FUGGE DA GUARDIA COSTIERA LIBICA COL BOTTINO

Condividi!

COME I BRIGANTI, COME I LADRI A CACCIA DI CARNE FRESCA

Passate le elezioni, la flotta di scafisti umanitari ha ottenuto il via libera a riprendere in grande stile il traghettamento di clandestini dalla Libia all’Italia. Non dal governo abusivo, che conta zero, ma da chi possiede le prostitute politiche del governo abusivo.

Una nave della famigerata Ong spagnola “Proactiva Open Arms”, che nonostante sia sotto inchiesta continua ad accumulare bonus, ha raccattato 117 clandestini in Libia.

VERIFICA LA NOTIZIA

In acque ‘internazionali’ dicono loro, che hanno il trapsonder spento, peccato che l’imbarcazione sia stata inseguita da un pattugliatore libico armato che voleva riportare i clandestini in Libia, come dovrebbe essere quando sei a poche miglia dalla costa.




Lascia un commento