Profugo nigeriano assale passanti armato di bottiglia rotta, feriti

Condividi!

Armato di una bottiglia rotta ha ferito tre persone a Napoli. Protagonista il solito giovane africano, un nigeriano di 20anni, che è stato poi dopo bloccato dagli agenti della polizia della questura.

VERIFICA LA NOTIZIA

I tre feriti sono stati portati in ospedale; uno è ora sottoposto ad intervento chirurgico. Anche lo straniero è stato condotto in ospedale: ancora da accertare le cause dell’aggressione. Si stanno valutando le condizioni fisiche e psicologiche dell’uomo che avrebbe agito in evidente stato di alterazione.

Il nigeriano, che secondo quanto si è appreso risiede in un hotel ad Avellino, è stato anche sottoposto a test tossicologici.




Un pensiero su “Profugo nigeriano assale passanti armato di bottiglia rotta, feriti”

Lascia un commento