Reparto psichiatria in balìa dei profughi, cosa fanno: terrore

Condividi!

Il giornale locale di Lucca racconta quello che avviene nel locale reparto di psichiatria

Ieri sono andata a trovare una mia conoscente ricoverata in psichiatria a Lucca, ma devo dire che una situazione del genere mai pensavo di trovare. Il reparto in preda a due esagitati profughi di cui uno particolarmente pericoloso e forte che sbatteva porte come uno zombie. Non ci hanno fatto entrare perché tutti avevano paura.

VERIFICA LA NOTIZIA

E’ intervenuta la Volante della polizia con tre o quattro agenti che lo hanno fermato con la forza. Una cosa incredibile, pericolosa per i pazienti e per chi voleva vedere di entrare.

Questi energumeni che vengono mandati dai centri perché impazziscono, delirano, forse abusano di alcol sono tremendi.
La polizia nemmeno riesce a fermarli e i poveri pazienti che soffrono di depressione o altro rinchiusi e terrorizzati.

STUDIO CHOC: 1/3 DEI PROFUGHI HA PROBLEMI PSICHIATRICI, ESERCITO DI 200 MILA PAZZI




Lascia un commento