L’ideologa del PD contro Salvini: mai a letto con lui, piuttosto mi faccio infibulare

Condividi!

Oggi è in svolgimento la direzione PD, ma l’ideologo del partito, Valentina Nappi, è assente. La signorina, che del suo essere ***** ha fatto una professione, a inizio anno sviluppò così il suo programma antifà : “Vorrei farmi inculare da un immigrato, possibilmente nero, davanti a un manifesto di Forza Nuova contro l’immigrazione”. Ognuno ha le sue perversioni, e quella di chi vuole l’immigrazione è, come ormai evidente, una perversione sessuale. Quindi il partito che più di tutti ha portato avanti la sostituzione etnica, non può che puntare sull’attrice porno Valentina Nappi come suo futuro segretario.

VERIFICA LA NOTIZIA

Nappi che a La Zanzara di Radio 24 ha commentato la vittoria di Matteo Salvini: “Crea odio tra gli italiani. Io vorrei l’africanizzazione dell’Italia. E comunque sono loro che fanno una vita di merda, gli immigrati, non noi”. E quando Giuseppe Cruciani gli ha chiesto con finezza: “Salvini te lo faresti”, la Nappi ha chiosato: “No, piuttosto non scopo più. Piuttosto mi faccio tagliare il clitoride e me lo faccio cucire, mi faccio infibulare. Non mi piace utilizzare politicamente la fica, ma in questo caso sì”.

Hanno provato ad inchiappettare gli italiani.




Lascia un commento