Tv, Montalbano cerca attori tra i profughi

Condividi!

Il commissario Montalbano alla ricerca di comparse tra i sedicenti profughi ospiti dei progetti Sprar “Vivere la vita”, “Biscari”, “Famiglia amica” e “Accoglienza casmenea”, gestiti dalla Fondazione $an Giovanni Battista di Ragusa. I centri Sprar (piano di sostituzione etnica voluto dal governo), secondo quando rende noto il presidente della Fondazione Renato Meli, sono stati visitati da Elvis Frasca, aiuto regista della popolare serie tv, “per individuare volti idonei alla ricostruzione filmica di uno sbarco”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il presidente della Fondazione, rendendo pubblica la notizia su social, aggiunge: “Siamo lieti di avere avuto questa opportunita’ e per avere dato ai nostri ospiti l’occasione di prendere parte a una esperienza di lavoro interessante all’interno di un prodotto riconosciuto e amato in tutto il mondo. Ci auguriamo che la ricerca abbia dato buoni frutti. Noi restiamo sempre disponibili a queste forme di apertura e collaborazione”.




Lascia un commento