Roma, traffico in tilt per voragini piene d’acqua

Condividi!

E’ intollerabile che in Italia si spendano miliardi per ospitare fancazzisti in hotel e poi si lamenti la mancanza di fondi per il manto stradale.

Rallentamenti, code e buche piene d’acqua stamani a Roma a causa della pioggia. A viale Castrense, nei pressi dello svincolo della tangenziale, una voragine si è riempita d’acqua. Sul posto la polizia locale. Buche ‘presidiate’ dai vigili anche in zona Marconi. E in varie parti della città si registrano disagi al traffico: da via Nomentana all’Appia, da via Cristoforo Colombo a Monti Tiburtini.

Raggi corrompe le famiglie romane: “Mille euro al mese a chi accoglie migranti”

Traffico molto intenso sulle consolari e sul Gra. Sette chilometri di code si registrano, secondo Astral-infomobilità, sul tratto urbano della A24 da Settecamini alla Tangenziale est. Code anche nel senso di marcia opposto da Tor Sapienza al Raccordo. Sul Gra, traffico congestionato sull’intero anello: in carreggiata interna, lunghe code dalla Cassia alla Roma-Fiumicino, mentre in esterna dalla Flaminia alla Nomentana. Lunghe code anche sulla Cassia bis per incidente da Le Rughe al Raccordo verso Roma.

VERIFICA LA NOTIZIA

Traffico bloccato sull’Aurelia per incidente da Malagrotta al Raccordo. Incidente anche sulla Pontina, al km 18.




Lascia un commento