Antifà organizzano pestaggi su Facebook – LEGGI

Condividi!

Facebook censura le pagine di satira e contro l’invasione. Coccola invece pedofili e chi prepara atti di violenza contro i propri nemici politici. Questa è la parte più ‘significativa’ del testo apparso sulla pagina “Bologna Antifà”, nel quale si preparano atti di vero e proprio terrorismo:

VERIFICA LA NOTIZIA



Lascia un commento