UOMO ARMATO DI ACCETTA AGGREDISCE LEGHISTA – VIDEO

Condividi!

Un militante della Lega è stato aggredito da un uomo armato di accetta in via Bellerio, sede del movimento identitario. Una persona è stata fermata dai carabinieri.

“Ero in mezzo alla strada”, spiega il giovane dipendente della radio leghista, ” e stavo andando a casa dopo il turno di lavoro quando sono stato minacciato da una persona che sembrava inizialmente tranquilla. Poi mi ha etichettato come leghista di m…”. L’uomo ha aggiunto: “Fate schifo, sto arrivando da voi”.

I carabinieri lo hanno bloccato in strada, dopo che si era scagliato contro un militare dell’Arma senza riuscire a procurargli ferite. A pochi metri è stato trovato un coltellino lungo 5 centimetri che si presume abbia gettato prima di essere raggiunto dalla pattuglia. Al momento è in caserma




Lascia un commento