Migrante irrompe in scuola armato di coltello: “Ora vi sgozzo”

Condividi!

Un migrante siriano di 35 anni ha fatto irruzione armato di coltello in una scuola tedesca di Kleve, tentando di sgozzare un insegnante di 34 anni. Ha detto di fronte a diversi testimoni che avrebbe “sgozzato” l’insegnante ostentando un coltello prima di lasciare l’edificio. La struttura ha informato la polizia, che ha individuato il 35enne alle 10.45 in una stazione dei bus. La polizia ha trovato il coltello in una borsa sotto il sedile dove si era accomodato il trentacinquenne. Gli agenti hanno avviato un procedimento penale contro di lui: ovviamente è malato di mente.

VERIFICA LA NOTIZIA




Lascia un commento