Troppi immigrati, scuola elementare costretta ad assumere guardie armate

Condividi!

Non solo un danno per l’apprendimento dei ragazzi italiani, ma anche un problema di sicurezza. Perché tutto ciò che è multietnico è violento. Così si apprende che la scuola elementare di Schöneberg Spreewald, in Germania, dove il 99 per cento degli alunni è immigrato, e il 93 per cento vive di sussidi, è costretta ad assumere guardie giurate dopo che solo nell’ultimo anno ci sono stati nell’istituto ben 30 episodi di violenza.

VERIFICA LA NOTIZIA




Lascia un commento