Bimbi affidati ai profughi, polemica a Como

Condividi!

Partirà a breve il corso di formazione, promosso dal Comune, per reclutare nuove leve che facciano assistenza all’ingresso e all’uscita degli alunni dalle scuole marianesi. Tra di loro ci saranno i richiedenti asilo. Idea folle.

VERIFICA LA NOTIZIA

“La finalità di questa iniziativa – ha commentato l’assessore ai Servizi Sociali, Simone Conti – è quella di stimolare l’integrazione tramite la partecipazione attiva di questi ragazzi che spesso si trovano in realtà che conoscono poco”. E per fargli conoscere la realtà, affidano loro i bambini.

Pedibus: Affidano i figli ad un profugo, lui li violenta

Non è una buona idea.




Lascia un commento