Banda armata assalta blindato, donna in stato di choc

Condividi!

Un Paese fuori controllo, con bande armate che armate di kalashnikov assaltano auto

Una banda armata di kalashnikov ha dato l’assalto a un furgone portavalori sulla A5 Torino-Aosta.

C’è stato un breve conflitto a fuoco con le guardie giurate senza feriti e sono poi fuggiti senza riuscire a mettere a segno il colpo.

Il commando, formato da almeno 5 persone, è entrato in azione, bloccando un furgone della ‘All System’ dopo aver piazzato sulla carreggiata strisce chiodate, per costringere il mezzo a fermarsi, tra gli svincoli autostradali di Volpiano e San Giorgio Canavese (Torino).

VERIFICA LA NOTIZIA

Una volta bloccato il blindato, i malviventi si sono presentati al cospetto delle guardie giurate che hanno reagito sparando. Forse sorpresi, sono fuggiti a mani vuote, a bordo di due auto ritrovate dalla polizia vicino al casello di San Giorgio. Sono in corso le indagini della squadra mobile.

Una donna, a bordo di un’auto costretta a fermarsi per i chiodi, ha assistito alla sparatoria ed è stata portata in ospedale in stato di choc.




Lascia un commento