Anziana italiana sviene al mercato: «Non ho soldi per mangiare»

Condividi!

Questa è l’Italia di Renzi. Freddo e fame per gli italiani, hotel di lusso per i giovani maschi africani in fuga dalla guerra in Siria. Protagonista della drammatica storia una settantacinquenne che vive a Pontevigodarzere, alla periferia di Padova.

La donna, mercoledì mattina è collassata in una delle corsie del supermercato Alìper di via Saetta all’Arcella, mentre faceva la spesa. Il motivo? La pensione non le basta, soffre la fame, vive al freddo e non ha più forze per mantenersi. Lei, italiana di 75 anni, in un Paese dove il fottuto governo sollazza in hotel 200mila fancazzisti e, solo l’altro ieri, ha fatto arrivare un centinaio di immigrati con ponte aereo: e lascia morire di fame gli anziani italiani.

VERIFICA LA NOTIZIA

I clienti presenti, vedendola cadere all’improvviso a terra perdendo subito conoscenza, hanno urlato chiedendo aiuto. É così intervenuto un medico che, fortunatamente, si trovava nel negozio per fare anche lui la spesa.

Ma rimane il problema: cosa mangerà questa povera donna italiana?




Lascia un commento