Brescia, gli Zingari in testa al corteo ‘antifascista’

Condividi!

“Noi siamo gente che lavora se ce ne date la possibilità”. E non era uno spettacolo comico, ma la manifestazione dell’Anpi contro il fascismo che non c’è. E poi, marciando per le vie del centro città, cantavano “Prendi questa mano zingara”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Alcune centinaia di zingari sinti hanno infatti guidato la manifestazione insieme ai centri sociali e agli immigrati. Ormai alla ex sinistra sono rimasti solo loro.

Nelle ultime settimane Brescia è stata centro di violenze contro gli italiani:

Brescia: ragazzo italiano massacrato di botte da 8 immigrati, sigaretta negata

Pulizia etnica: ordigni contro case abitate da italiani senzatetto

E gli immigrati si preparano alle elezioni comunali:

Arriva il Partito degli Immigrati, in lista solo stranieri: si allea con…




Lascia un commento