Il nuovo padrone di Italo è nigeriano, fanno a pezzi anche la nostra economia

Condividi!

Non fanno a pezzi solo le ragazzine italiane. Anche il nostro tessuto economico.

Il nuovo padrone dei treni Italo è un investment banker, un banchiere d’affari, «per caso». Si chiama Adebayo Ogunlesi, Bayo per gli amici, e ha 64 anni.

Un’altra ‘geniale’ operazione di privatizzazioni. Abbiamo aperto il mercato per consegnarlo agli stranieri. Ovviamente solo la parte redditizia del traffico ferroviario. Così FS dovranno garantire le tratte che non rendono, e subire la concorrenza su quelle che rendono. Il che non è mercato. Era la solita marchetta a Montezemolo e soci. Come Telecom fu la solita marchetta a Colaninno e soci.




Lascia un commento