Pestaggio Palermo, centri sociali difendono aggressori: “Li supportiamo” – VIDEO CHOC

Condividi!

A parlare in rappresentanza di Anomalia e di altre realtà di estrema sinistra è Giorgio Martinico: “Non rivendichiamo il gesto, ma difenderemo e saremo solidali verso gli autori offrendo loro supporto materiale e legale”

Per Martinico l’episodio di ieri è da considerasi in qualche modo prevedibile. “Chi ha portato avanti per settimane una campagna d’odio e provocazione, andando in giro a fare il bullo, si sarebbe dovuto aspettare una reazione del genere. Hanno scelto di confrontarsi su questo piano e hanno ricevuto una risposta”.

Questi centri sociali vanno chiusi, sono il brodo di coltura di futuri terroristi rossi. E giù esiste una saldatura tra antifà e terroristi islamici.




Lascia un commento