AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Centri sociali festeggiano pestaggio Massimo Ursino

Vox
Condividi!
Vox

“L’aggressione di Palermo, ai danni del responsabile provinciale di Forza Nuova, fa tornare a galla il fatto che la violenza di estrema sinistra va fermata ad ogni costo, vedasi i recenti casi di Venezia, Bologna, Padova, Piacenza ed altre città italiane dove i centri sociali fanno quello che vogliono con il benestare delle istituzioni, sempre pronte a difenderli ed a legittimare le loro violenze”. A dirlo Davide Visentin, presidente del comitato ‘Prima i Trevigiani’.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Un’altra certezza é che questi vigliacchi attaccano solo se in 10 contro 1, come già accaduto anche a Treviso tra l’altro – continua Visentin – Gli stessi militanti del Django hanno subito festeggiato e riso di quanto successo martedì sera a Palermo, facendo capire che per la nostra città questi personaggi sono un pericolo, che va al più presto debellato. Mi auguro che il ‘centro sociale’ Django di Treviso nel 2018 venga definitivamente chiuso, e mi prodigheró in prima persona affinché questo accada. Con l’occasione esprimo poi la mia solidarietà e vicinanza a Massimo Ursino”.