Scuola, aggredito dal compagno immigrato italiano reagisce accoltellandolo

Condividi!

L’armonia multietnica entra a scuola. L’episodio si è consumato nel corridoio di un istituto superiore di Giulianova. Da una prima ricostruzione effettuata grazie alle riprese delle telecamere presenti lungo il corridoio della scuola, il 17enne marocchino ha aggredito il ragazzo italiano, tentando di gettare a terra il 18enne, che avrebbe reagito tirando fuori un coltellino dallo zainetto e colpendo l’immigrato al viso, provocandogli una ferita profonda sulla guancia sinistra. Così reagisce un italiano, nella giungla multietnica.

VERIFICA LA NOTIZIA

Immediato l’intervento di un bidello, e dei Carabinieri. Il 17enne è stato trasportato prima nell’ospedale di Giulianova, poi in quello di Teramo dove non è escluso venga sottoposto ad un’operazione. Il 18enne si trova in caserma: è stato denunciato per lesioni personali aggravate e porto abusivo di coltello del genere proibito. Dovete subire in silenzio.

Consiglio di Vox: reagite con intelligenza, rischiate di rovinarvi la vita. Dovete sempre tenere in mente che lo Stato è contro di voi. Non fa distinzioni tra invasori molesti e italiani.




Lascia un commento