Berlino, femministe di destra irrompono a Festival del Cinema: “Stop stupri da immigrati”

Condividi!

Le attiviste identitarie tedesche di #120db, che ormai da settimane protestano per le strade tedesche contro i crimini degli immigrati, hanno interrotto il festival del cinema di Berlino per protestare contro le violenze sessuali degli immigrati:

C’è anche un femminismo che difende le donne e non è strumento del potere.




Lascia un commento