007 lancia allarme seconde generazioni: “Minaccia concreta”

Condividi!

in Italia la minaccia del terrorismo islamico è «concreta ed attuale». Il Paese è infatti «oggetto dell’attività propagandistica ostile di Daesh (Isis, ndr) e continuano ad essere presenti nel suo territorio soggetti radicalizzati – tra i quali “islamonauti italofoni” – o comunque esposti a processi di radicalizzazione». Lo rileva la relazione annuale dell’intelligence presentata oggi. In particolare, viene segnalato «il pericolo rappresentato dagli estremisti homegrown, mossi da motivazioni e spinte autonome o pilotati da “registi del terrore”».

VERIFICA LA NOTIZIA

Tradotto dal demenziale linguaggio preso in prestito dal mondo anglosassone, i nostri servizi lanciano l’allarme ‘seconde generazioni’. Ovvero i figli degli immigrati. Quelli ai quali il PD vuole dare la nostra cittadinanza.




Lascia un commento