Sbarcano altri 87 tunisini, scortati da Finanza

Condividi!

Ottantasette clandestini, ottantacinque dei quali uomini, sono sbarcati stamane al porto di Pozzallo, condotti da un pattugliatore della Guardia di Finanza.

VERIFICA LA NOTIZIA

Le operazioni di sbarco si sono svolte velocemente e i clandestini sono adesso ospitati nell’hotspot del paese. Il sindaco Roberto Ammatuna “ringrazia, ancora una volta, i funzionari e gli operatori delle forze dell’ordine per il lavoro che quotidianamente svolgono a favore della sicurezza all’interno della struttura hotspot e nel territorio comunale”.

Grazie.




Lascia un commento