Roma, violenta 75enne: «Africano era stato espulso sulla carta»

Condividi!

L’ultimo ordine di espulsione lo aveva colpito nel 2016 ma era ancora in Italia. Perché il governo espelle solo sulla carta.

Così l’altra notte, a Roma, ha violentato una donna tedesca di 75 anni che aveva trovato riparo sotto i portici della centrale piazza Vittorio.

VERIFICA LA NOTIZIA

Lui si chiama Nelson Kadowa, senegalese, due arresti per droga alle spalle, 31 anni (ma in passato ha fornito una sfilza di alias con date di nascita differenti). Ora è dietro le sbarre di Regina Coeli per violenza sessuale, con il suo foglio di via mai rispettato.




Lascia un commento