Giudice trasforma uomo in donna: Alessio diventa Alessia

Condividi!

Nuova delirante sentenza della magistratura rossa: delirio di onnipotenza

Via libera a un transessuale di 23 anni: potrà cambiare sesso nei documenti prima ancora dell'intervento chirurgico…

Posted by PalermoToday on Tuesday, February 13, 2018

Questo significa che Alessio potrà entrare nei bagni delle bambine e srotolare quello che ha tra le gambe.

In sintesi, si confonde una vera patologia fisica e oggettiva – pochissimi individui che nascono sessualmente indefiniti (fisicamente!) e quindi necessitano un approccio particolare – con una patologia, quella di chi si ‘sente’ donna o uomo pur essendo fisicamente l’opposto, che è meramente una patologia psichica da curare in modo appropriato, e non da assecondare.

Ma l’ideologia non fa sconti, e crea infelici che arrivano ad assumere ormoni ed amputarsi sessualmente, credendo di risolvere, in questo modo, un problema che è invece di percezione psichica. Non lo risolvono, come dimostrano le statistiche dei suicidi in persone trans post-operate.




Lascia un commento