Nasce la laurea in ‘accoglienza’ profughi

Condividi!

Siamo al delirio. Un master universitario gratuito per formare cuckold che guidino le strutture per l’accoglienza di richiedenti asilo. Lo organizza l’Università di Genova ed è interamente finanziato dalla Regione Liguria.

Forse, Toti, ci sarebbero altre cose da finanziare, prima della laurea in sodomia etnica.

VERIFICA LA NOTIZIA

Al Master sono ammessi giovani e adulti in cerca di occupazione e occupati in possesso di laurea in Antropologia Culturale e Etnologia, Lingue Moderne per la Comunicazione e la Cooperazione Internazionale, Psicologia, Relazioni Internazionali, Scienze Cognitive, Scienze per la Cooperazione allo Sviluppo, Servizio Sociale e Politiche Sociali. “Il master – spiegano in ateneo – risponde alla necessità di formare operatori con ruoli di responsabilità che abbiano la capacità di programmare e organizzare il lavoro delle strutture di accoglienza dei rifugiati”.




Lascia un commento