PROFUGO DISTRUGGE 8 AUTO IN SOSTA, LO TURBAVANO

Condividi!

Un giovane senegalese ospite dell’ex seminario, colto da un raptus di violenza, armatosi di una lunga spranga di ferro ha mandato in frantumi i parabrezza e i lunotti posteriori di otto auto parcheggiate in piazza Catena ad Asti.

La furia distruttrice del giovane profugo africano è stata bloccata solo con l’intervento degli agenti di una volante. Portato in Questura è poi stato ricoverato all’ospedale. Brutta sorpresa per i proprietari delle auto quando nella notte o questa mattina sono andati a riprenderle. Danneggiamenti alle vetture parcheggiate sulla stessa piazza si erano già verificati nei giorni scorsi.

VERIFICA LA NOTIZIA

Questo accade quando hai dei profughi senegalesi in fuga dalla guerra in Siria come vicini. Mandate la fattura a Minniti e al PD.




Lascia un commento