Pamela: quarto nigeriano indagato, mattanza africana



Condividi!

Non solo Innocent Oseghale (29 anni), Lucky Desmond (22) e Lucky Awelima (27), già in cella per l’omicidio di Pamela Mastropietro: c’è un altro indagato, un altro nigeriano.

L’avvocato del quarto uomo nel mirino dei pm per la morte della 18enne romana ha presenziato stamattina al nuovo sopralluogo dei Ris in via Spalato 124 a Macerata, nell’appartamento degli orrori in cui viveva e si riproduceva la bestia Oseghale e in cui la ragazzina italiana è stata uccisa e fatta a pezzi.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ma noi andiamo più in là: noi accusiamo tutta la comunità nigeriana di Macerata di complicità morale nel delitto.

Lascia un commento