Teppisti rossi attaccano auto candidato Cdx – FOTO CHOC

Condividi!

La scorsa notte è stata attaccata da teppisti rossi armati di pietre l’auto di Paolo Sebastiani, candidato alla Camera dei Deputati per Fratelli d’Italia nel collegio plurinominale Toscana 3.

Le pietre hanno mandato in frantumi il lunotto posteriore dell’auto, parcheggiata di fronte all’abitazione del candidato a Rignano sull’Arno. La denuncia è arrivata dal coordinatore regionale del partito Francesco Torselli.

VERIFICA LA NOTIZIA

“L’auto di Sebastiani, avvocato e giornalista – ha ricordato Torselli -, era già stata gravemente danneggiata anche lo scorso anno, sempre in occasione del Giorno del Ricordo. Nel 2017, sull’auto era stata disegnata anche una falce e martello sul finestrino”.

“Un gesto vile, una violenza che è ammissione di fallimento e rafforza la mia convinzione ad andare avanti”, il commento di Sebastiani.

Lascia un commento