Russia: aereo passeggeri precipita a Mosca, 71 a bordo

Condividi!

Un Antonov An-148 della Saratov Airlines che trasportava 65 passeggeri e sei membri dell’equipaggio è scomparso poco dopo il decollo dall’aeroporto Domodedovo di Mosca, ha riferito una fonte dei servizi di emergenza ai media russi.
“L’aereo è precipitato fuori dal villaggio di Argunovo [nella regione di Mosca]”, ha detto la fonte all’agenzia di stampa Interfax. “L’equipaggio e i passeggeri sarebbero tutti morti.”

Il ministero delle Emergenze russo afferma che sta verificando che l’An-148 si è schiantato fuori Mosca.

L’aereo partì dall’aeroporto Domodedovo di Mosca e si stava dirigendo verso Orsk, una città situata vicino al confine tra Russia e Kazakistan.

VERIFICA LA NOTIZIA




Lascia un commento