Salvini: “Vergogna il corteo di Macerata in giorno arresti assassini Pamela”

Condividi!

“Da italiano mi vergogno che nel giorno in cui vengono fermati tre nigeriani per aver ucciso e massacrato una ragazza italiana ci sia la sinistra che sfila in piazza contro il razzismo e pensando al passato, mentre noi guardiamo al futuro”.

Omicidio di Pamela, ecco i due nuovi fermati – FOTO

“Non vedo l’ora – ha aggiunto – che il 4 marzo mi diano la possibilità di andare al governo per riportare sicurezza, fermare gli sbarchi, espellere i clandestini”.

Oseghale, l’assassino di Pamela è costato 50mila euro ai contribuenti

“Sono tre gli immigrati fermati con l’accusa di aver ucciso e fatto a pezzi la povera Pamela – ha commentato Salvini su Twitter – ma oggi la sinistra manifesta ‘contro il razzismo’, Pamela e gli italiani vittime della violenza dei clandestini possono aspettare”.




Lascia un commento