Madre ospita senzatetto, lui stupra 3 sorelline di 12 anni e le mette incinte

Condividi!

Violenta due gemelle di 14 anni e la loro sorellina di 12: restano incinte tutte e tre. Lui è Arnold Perry, la bestia nella foto. Le violenze sono state perpetrate nei confronti delle tre bambine nel periodo in cui era ospitato in casa loro tra il 2015 ed il 2016, quando la madre delle ragazzine permise a Perry, che non aveva fissa dimora, di entrare in casa sua a Youngstown, nello stato americano dell’Ohio.

Arnold Perry dovrà trascorrere i prossimi 27 anni in galera.

VERIFICA LA NOTIZIA

Una delle due gemelle incinte ha abortito, ma lo stesso non hanno potuto fare le altre due sorelline in quanto le loro gravidanze sono state scoperte troppo tardi per poterle interrompere. Si è anche venuti a conoscenza del fatto che già da minorenne Arnold Perry aveva compiuto dei crimini di natura sessuale.

E’ la loro natura.




Lascia un commento