Salvini: “Chi vota Lega sa che non faremo mai inciuci”

Condividi!

“Chi vota Lega sceglie la chiarezza, noi non andremo mai a sostenere governi con altri, con il Pd o con i grillini”. Così il segretario della Lega Matteo Salvini stamani a Genova in visita a un mercato cittadino replica alle parole di Silvio Berlusconi secondo cui senza una maggioranza chiara dopo il voto del 4 marzo si potrebbe “lasciare Gentiloni prima di ritornare al voto”.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Se non c’è una maggioranza, si ritorna al voto, sono contro ogni tipo di inciucio e minestrone”, dichiara Salvini. “Non vedo l’ora il 5 marzo di cominciare a lavorare, trasformare in fatti le nostre proposte, dalla cancellazione della legge Fornero, dal blocco degli sbarchi alle espulsioni, fino all’abolizione degli studi di settore”, continua. Cosa dice a Berlusconi? “Dico che si vince insieme, come abbiamo vinto in Liguria, a Genova, La Spezia e Savona, la stessa cosa mi piacerebbe farla in tutta Italia, il modello Liguria è replicabile a livello nazionale”, sottolinea Salvini.




Lascia un commento