Hacker di AnonPlus violano sito Salvini

Condividi!

Il sito Internet del segretario della Lega Matteo Salvini è stato violato. Il gruppo di hacker noto come AnonPlus, ha rivendicato l’incursione sostenendo di aver sottratto anche il contenuto delle chat di Telegram del segretario leghista.

In precedenza era stato hackerato il profilo facebook del leader leghista.




Lascia un commento