Sardegna da ripopolare: PD regala altri 300mila euro ai migranti

Condividi!

La Giunta regionale sarda, guidata dal Partito Democratico, riunita a Villa Devoto con il presidente Francesco Pigliaru, ha deliberato il Piano Annuale per l’Immigrazione 2018, con una nuova dotazione complessiva di 300 mila euro a favore dei migranti ‘disagiati’.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il documento era stato elaborato e approvato all’unanimità, nella seduta del 17 gennaio scorso, dalla Consulta regionale per l’Immigrazione costituita dai rappresentanti delle comunità degli immigrati presenti nel territorio regionale, unitamente alle Associazioni dei lavoratori e dei datori di lavoro, nonché da esperti del settore (ai sensi della legge regionale 46 del 1990). L’Esecutivo, sempre su proposta dell’assessora Mura, ha inoltre dato via libera alla costituzione della Commissione regionale per la Cooperazione sociale e alla nomina dei suoi componenti (ai sensi della legge regionale16 del 1997).




Lascia un commento