Macerata, Feltri avvisa: “Chiudete le frontiere o sarà solo l’inizio”

Condividi!

Scrive Feltri:

A forza di condannare il razzismo che non c’ era, il razzismo è arrivato, come nel nostro piccolo avevamo previsto. L’ accoglienza indiscriminata e continuativa di immigrati, specialmente neri, ha provocato il rigetto.

VERIFICA LA NOTIZIA

Era ovvio che prima o poi qualcuno si sarebbe ribellato all’invasione degli africani. Gli imbecilli che hanno spalancato le porte agli stranieri sono stati pregati da noi di non esagerare, nel timore che nel breve il casino sarebbe scoppiato.

Il razzismo non può esserci fino a che non ci sono ‘loro’. O fino a che non ci sono troppi di ‘loro’.

Lascia un commento